Sonia Corsini

Corso per coro di voci bianche

Donando il nostro sapere trasmettiamo l’amore e la passione per la musica, il rispetto per le regole e l’entusiasmo per il “nuovo”

Inizia giovanissima lo studio del pianoforte e quello del Canto presso il Conservatorio di Musica “L. Campiani” di Mantova, diplomandosi brillantemente sotto la guida del M°  D. Gatti, successivamente consegue il diploma in Musica Vocale da Camera con il massimo dei voti e la lode, presso il Conservatorio di Musica  "L. Cherubini" di Firenze con il M° L. De Lisi.

Risulta vincitrice in numerosi Concorsi Internazionali di Canto. Tra questi ricordiamo:

  • “B. Gigli” Sirmione (BS);
  • “I. A. Corradetti” Padova;
  • “I. Voltolini” Mantova;
  • “M. Caniglia” Sulmona (AQ);
  • “A. Belli" Spoleto (PG);
  • “F. Schubert” Tagliolo M.to;
  • “G. B. Viotti” Vercelli;
  • “R. Zandonai” Rovereto (TN);
  • “G. Simionato” Asti.

Debutta nel mondo dell’opera nei maggiori teatri italiani ed esteri: Trieste, Teatro G. Verdi e Sala Tripcovich; Firenze, Teatro Comunale; Venezia, Teatro La Fenice; Genova, Teatro Carlo Felice; Roma, Teatro dell’Opera; Verona, Teatro Filarmonico e Arena di Verona; Bologna, Teatro Comunale; Napoli, Teatro S. Carlo e Teatro di Corte; Brescia, Teatro Grande; Cremona, Teatro Ponchielli; Spoleto, Teatro Nuovo e Teatro Caio Melisso; Torino; Lucca; Siena;  partecipa, inoltre, a diverse  Tournée in Germania, Francia, Svizzera, Austria, Russia, Giappone, Cina, ecc.

Tra i numerosi ruoli interpretati si ricordano: Mimì ne “La Bohéme”, Susanna - Contessa ne “Le nozze di Figaro”, Donna Anna nel “Don Giovanni”, Liù nella “Turandot”, Alice Ford nel “Falstaff”, Isabella ne “l’Inganno felice”, Adalgisa nella “Norma”, Medora ne “Il Corsaro”, Lola ne “Cavalleria Rusticana”, Anna ne “Anna Bolena”, “La notte di un nevrastenico, ed ancora “Jolanta”, “Le Villi”, “Suor Angelica”, “Il mito di Caino”, “Don Pasquale”, “L’elisir d’amore”, “Lucrezia Borgia”,  “Ernani”, “Il marito disperato”, “Aida”, ...

Notevole la sua attività concertistica che spazia dal repertorio sacro, in collaborazione con orchestre quali: Teatro Comunale di Bologna; Teatro la Fenice di Venezia; Teatro dell’Opera di Roma; Teatro Filarmonico di Verona; “I Solisti della Scala” di Milano; Orchestra “I Virtuosi Italiani” di Venezia; Teatro S. Carlo di Napoli; Teatro “Carlo Coccia” di Novara; a quello cameristico  con Recital di musica italiana, tedesca, spagnola e francese in famosi Festival collaborando con pianisti quali: Vincenzo Scalera, Stefano Giavazzi, Massimiliano Stefanelli, Alessandra Althoff, Raffaele Centurioni.

Ha collaborato con importanti Direttori fra i quali: Donato Renzetti, Nello Santi, Massimo De Bernard, Giancarlo Andretta, Maurizio Arena, Gabriele Ferro, Shlomo Mintz, Lu Jia, George Manahan, Giuseppe Garbarino, Renato Beretta, John Neschling, Enrique Mazzola, Niksa Bareza, Bruno Aprea, Daniele Callegari, Alexander Titov, Dietfried Bernet, ecc. e con Registi  come Pier’Alli, Tony Servillo, Giuliano Montaldo, Piera Degli Esposti, Stefano Monti, Giorgio Pressburger, G. Asagaroff, ecc.

Da alcuni anni si dedica all’insegnamento del canto con corsi annuali e di perfezionamento; attualmente è Docente di Canto e Musica Vacale da Camera presso il Conservatorio Statale di Musica “G. B. Martini “ di Bologna.