Pianoforte

Andrea Martini

Il corso inizia con l’immediato contatto con la musica, viene proposto all’allievo di cantare e contemporaneamente conosciamo lo strumento nelle sue varie parti. L’approccio muscolare/impostazione allo strumento viene affrontato con gli stessi argomenti per ogni fascia di età, cambiando però le modalità; per i giovanissimi, infatti, si utilizzano oggetti - giocattolo appositamente studiati, che accompagnano l’alunno/a a comprendere i gesti e anche le corrette sensazioni muscolari (approccio propriocettivo). Con modalità simili alla precedente si arriva alla comprensione del ritmo e contemporaneamente si impara la notazione musicale. La letteratura didattico pianistica è vasta quindi, tranne alcune tappe uguali per tutti, il percorso può variare da alunno ad alunno. In particolare nel periodo preparatorio elaboro trascrizioni di brani tratti da canzoni pop e musiche legate a programmi televisivi e colonne sonore, particolarmente graditi agli allievi, proponendo all’interno delle stesse gli aspetti tecnici adeguati al livello di apprendimento. Successivamente mi affido al solido percorso didattico proposto anche nei nostri Conservatori Musicali.